CCCS
Declining Democracy
       
 

Francis Alÿs
Michael Bielicky &
Kamila B. Richter

Buuuuuuuuu
Roger Cremers
Democracia
Juan Manuel Echavarría
Thomas Feuerstein
Thomas Hirschhorn
Thomas Kilpper
Lucy Kimbell
Cesare Pietroiusti
Artur Żmijewski

HOME / INFO / CATALOGO / EVENTI / EDUCAZIONE / ENGLISH

 
Il catalogo della mostra รจ edito da Silvana Editoriale e propone schede sugli artisti in mostra e saggi dedicati al tema della mostra a cura dei seguenti autori:
 
 
Autori:

Michele Ciliberto
Piroschka Dossi
Axel Honneth
Franziska Nori
Peter Weibel

 
Axel Honneth
Imbarbarimenti.
Lotta per il riconoscimento nel primo XXI secolo

Nei dibattiti sulla giustizia sociale e sui conflitti sociali, la categoria del "riconoscimento" ricopre spesso un ruolo secondario. Tuttavia, riallacciandoci a Georg Wilhelm Friedrich Hegel, George Herbert Mead e Talcott Parsons, la costituzione delle società moderne può essere descritta come un processo di differenziazione di vari "ambiti di reciproco riconoscimento". Servendoci del concetto di riconoscimento, vogliamo giungere a un chiarimento sulla natura degli incentivi che portano i membri della società ad assumersi degli impegni sociali: secondo Parsons, ciascun individuo è principalmente interessato al mantenimento di una forma di "autostima", che dipende dal riconoscimento da parte di interlocutori da essa riconosciuti. Per questo la "perdita della stima da parte di persone dalle quali ci si aspetta considerazione" rappresenta "uno dei colpi più duri" per il singolo individuo (Parsons, 1964; pp. 146, 184 ss). Questa lettura presuppone che non solo gli individui membri, ma anche le fondamentali istituzioni delle società dipendano da pratiche e categorie di riconoscimento intersoggettivo. Gli ambiti del sociale possono, così, sempre essere considerati anche come dei rapporti di riconoscimento all'interno dei quali non è possibile agire e comportarsi senza fare implicitamente riferimento al relativo principio di riconoscimento istituzionalizzato.

Questa visione dell'architettura delle società moderne comporta degli spostamenti di accento con conseguenze notevoli per l'insieme degli approcci sociologici e politologici. Da una parte si ha un mutamento del concetto della particolarità dei subsistemi sociali e delle istituzioni che devono essere intesi come ambiti di azione differenziati, cristallizzati intorno a norme del rispetto reciproco, poiché gli obblighi e le responsabilità insiti in essi si adempiono soprattutto partendo dall'aspirazione a un riconoscimento sociale. Le norme e i valori che fungono da fonti d'integrazione morale in questi ambiti devono allo stesso tempo fornire degli standard alla luce dei quali i partecipanti possano reciprocamente riconoscersi. Dall'altra parte, la descrizione dei conflitti sociali ottiene una nuova forma: con riferimento a una figura del pensiero di Hegel, si può guardare a essi come a una "lotta per il riconoscimento", come a una battaglia per una nuova valutazione, una reinterpretazione e riformulazione delle norme per il riconoscimento, valide nei rispettivi ambiti. I tentativi teoretici che mirano a comprendere le lotte sociali guardando a esse solamente attraverso l'ottica del paradigma economico della ridistribuzione, non raggiungono lo scopo, sfugge loro lo strato sottostante degli incentivi normativi, la "grammatica morale dei conflitti sociali" (Honneth 1994).

Più avanti, in seguito al chiarimento di elementi centrali di un'analisi sociale basata sulla teoria del riconoscimento, verranno esaminate a fondo alcune tendenze sociali che nel corso degli ultimi trent'anni del XX secolo hanno minato in modo strisciante norme fondamentali del riconoscimento. Il risultato preliminare di questi fenomeni di dissoluzione verrà presentato in un terzo momento. La tesi qui proposta è che si possa parlare di un "imbarbarimento" del conflitto sociale. Con esso è intesa una condizione sociale nella quale le aspirazioni a un riconoscimento sociale degenerano, poiché non trovano più un soddisfacimento normativamente giustificato all'interno degli ambiti di azione sistemicamente previsti.

Estratto dal catalogo Declining Democracy edito da Silvana Editoriale; presto online il testo completo.

bottom
bottom
 
Declining Democracy