Palazzo Strozzi

Helicopter Flight from RAF Lyneham to Battersea, 3 April 2003
Bromide print
Courtesy National Portrait Gallery, London
© Nick Danziger


The "den", 10 Downing Street (Tony Blair and Alastair Campbell), 14 March 2003
Bromide print
Courtesy National Portrait Gallery, London
© Nick Danziger



Nick Danziger
Installation view, Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, Firenze
Photo: Valentina Muscedra

L'occasione viene dal progetto sviluppato dal "Saturday Times Magazine" di realizzare un servizio speciale in occasione del cinquantesimo compleanno di Blair, non attraverso fotografie ufficiali ma secondo modalità di rappresentazione del potere nella quotidianità di tutti i giorni, all'interno di ambienti privati e solitamente inaccessibili, fuori dai luoghi canonici più strettamente rappresentativi. Proprio in quei giorni Blair dovette affrontare una delle decisioni più impegnative del suo mandato: la partecipazione della Gran Bretagna, al fianco degli Stati Uniti, nella seconda guerra del Golfo.
Danziger riesce a documentare scene che altrimenti non si sarebbero mai viste e a cogliere momenti che, seppure apparentemente non significativi, riescono a comunicare con la massima chiarezza le tensioni e le dinamiche sotterranee di quei giorni cruciali del 2003. Nel primo giorno di lavoro, il 14 marzo, Danziger si trova nella cosiddetta "den", la stanza privata di lavoro di Blair a Downing Street. Durante una telefonata con il leader palestinese Yasser Arafat, Blair si mostra in una posa non convenzionale, informale e non meramente rappresentativa. Nello specchio intravediamo Alastair Campbell, onnipresente spin doctor del primo ministro e responsabile della sua immagine. Il riflesso di Campbell diviene un'immagine nell'immagine, a confermare come la costruzione del documento fotografico non sia mai casuale o frutto di ingenuità ma sempre determinata da una precisa decisione di chi scatta la fotografia.
Danziger riesce a rappresentare quasi "l'intimità" del potere, con l'apparente inconsapevolezza delle persone coinvolte. Va tuttavia ricordato che il governo Blair aveva sviluppato una strategia estremamente controllata e studiata della propria identità pubblica, e la promozione di un'immagine del primo ministro come giovanotto della porta accanto e appartenente a una classe politica vicina alle persone comuni è stato uno dei punti centrali della politica del New Labour, il moderno laburismo inglese, in contrapposizione ai lunghi anni segnati dal conservatorismo di Margaret Thatcher e John Major.
La forza delle fotografie di Danziger sta nella capacità di suggerire un "prima" e un "dopo" rispetto al momento rappresentato, che sia un trasferimento aereo del primo ministro o la conversazione di un gruppo di personalità politiche fuori dal gabinetto di Blair, in attesa delle imminenti decisioni sulla guerra. In queste immagini il mondo esterno è sempre tagliato fuori; tuttavia, come dice il critico John Berger, l'importanza di una fotografia sta nel modo in cui mostra ciò che non vediamo nell'immagine. E Danziger testimonia in prima persona: "in alcune immagini, dal punto in cui era seduto il primo ministro poteva sentire dall'esterno la gente che urlava 'fermate la guerra'". Il potere censura ciò che può incrinare o mettere in dubbio l'apparenza rassicurante di un uomo politico e fornisce sempre di sé un ritratto funzionale al suo mantenimento.

NICK DANZIGER (Gran Bretagna, 1958)

Il lavoro del fotogiornalista Nick Danziger si caratterizza per video e fotografie di stampo documentaristico che spesso accompagnano i diari scritti durante i suoi numerosi viaggi nel mondo, dalla Bosnia all'Afghanistan, dalla Gran Bretagna al Brasile. Tra marzo e aprile 2003 Danziger e il giornalista Peter Stothard trascorrono trenta giorni a stretto contatto con l'allora primo ministro britannico Tony Blair e il suo entourage.

 
Line
inizio pagina
 
Tina Barney
Christoph Brech
Fabio Cifariello Ciardi
Clegg & Guttmann
Nick Danziger
Rineke Dijkstra
Jim Dow
Bureau d’etudes
Francesco Jodice
Annie Leibovitz
Helmut Newton
Trevor Paglen
Martin Parr
Daniela Rossell
Wang Qingsong
Jules Spinatsch
Hiroshi Sugimoto
The Yes Men
Home l About l Lectures l Catalogo l Educazione l English
Strozzina
1.10.2010 – 23.01.2011