Giovedì per i giovani (giugno)

Giovedì per i Giovani - giugno

Giovedì 6 giugno 2013
dalle ore 20.00 alle 22.00

Ingresso libero

 

Giovani studenti dei licei fiorentini diventano per una sera le guide del pubblico delle mostre Un’idea di bellezza e La primavera del rinascimento. Un evento speciale per visitare le mostre con occhi nuovi, confrontandosi con il punto di vista degli studenti che presentano ai visitatori alcune opere del percorso espositivo. Il Giovedì per i giovani è un progetto che nasce dalla volontà di offrire agli studenti delle scuole superiori un’esperienza di formazione, mettendo in contatto il mondo della scuola con il pubblico delle mostre di Palazzo Strozzi.

Per la mostra Un’idea di bellezza il progetto è realizzato grazie alla collaborazione della professoressa Sara Renda del Liceo Linguistico Calamandrei di Sesto Fiorentino.

 

Per informazioni e prenotazioni:
Dipartimento Educazione e Mediazione CCC Strozzina
email: didatticastrozzina@palazzostrozzi.org
T. +39 055 3917137

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  giugno 2013
L M M G V S D
« mag   lug »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi