LECTURE / Tracce del tempo

Lecture Barbara Dawson

Giovedì 24 gennaio 2013, ore 18.30
Ingresso libero.

LECTURE / Barbara Dawson
(direttrice The Dublin City Gallery The Hugh Lane)

Tracce del tempo

Barbara Dawson racconta la figura di Francis Bacon partendo dalla complessa biografia dell’artista, un passato personale che si riversa spesso nelle sue tele. Analizzando i lavori del maestro angloirlandese presenti in mostra, l’intervento di Barbara Dawson darà l’occasione di far luce sulle influenze e sugli aspetti meno noti della produzione baconiana, come i lavori incompiuti e le tele “tagliate”.

Barbara Dawson è curatrice, critica e storica dell’arte. All’attività di saggista affiance la direzione della Dublin City Gallery The Hugh Lane, il museo irlandese che ospita la ricostruzione dello studio di Francis Bacon in Reece Mews. Oltre all’opera di Bacon, durante i suoi studi ha analizzato l’opera di maestri del passato come William Turner e quella di artisti contemporanei come Barry Flanagan, Brian Maguire o Willie Doherty.

La lecture si terrà in lingua inglese.

 

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  gennaio 2013
L M M G V S D
« dic   mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi