LECTURE / Diritti sotto sequestro

lecture_judith_gleitze_01

Giovedì 19 gennaio 2012, ore 18:30 – ingresso libero

Judith Gleitze

LECTURE / Diritti sotto sequestro. L’Italia ai tempi della cosiddetta emergenza migratoria

Un’analisi dei fenomeni migratori che coinvolgono l’Italia offerta da Judith Gleitze, membro e responsabile della sede palermitana di Borderline Europe. Partendo dal caso di Lampedusa,  impostasi alle cronache dell’ultimo decennio per i continui sbarchi dei cosiddetti clandestini, verrà effettuata un’analisi della strategie adottate dal governo italiano ed europeo per accogliere i migranti in cerca di libertà e diritti. L’intervento è inteso come approfondimento delle questioni introdotte dal lavoro di Thomas Kilpper presente in mostra e intitolato A lighthouse for Lampedusa.

Judith Gleitze si occupa di migrazione. È stata amministratrice del Consiglio per i rifugiati di Brandeburgo, una ONG tedesca che si occupa dei diritti di profughi e rifugiati. Nel 2009 fonda a Palermo la sede italiana di Borderline-Europe, dalla quale effettua un monitoraggio costante dei flussi migratori che dal Mediterraneo si dirigono attraverso la Sicilia e le isole del suo arcipelago verso l’Europa.

 

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  gennaio 2012
L M M G V S D
« apr   apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi