Psicoanalisi e Bacon: corpo e spirito nell’energia delle immagini

Psicoanalisi e Bacon

Sabato 26 gennaio 2013
dalle ore 10.30 alle 13.00

Psicoanalisi e Bacon: corpo e spirito nell’energia delle immagini

Nelle sale della mostra Francis Bacon e la condizione esistenziale nell’arte contemporanea presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, si terrà la conferenza Psicoanalisi e Bacon: corpo e spirito nell’energia delle immagini organizzata in collaborazione con l’A.I.P.A. Toscana (Associazione Italiana di Psicologia Analitica).

Creare un momento di confronto tra arte e psicoanalisi: l’incontro prevede una serie di interventi di specialisti del settore che, in un dialogo con la curatrice della mostra Franziska Nori e con il pubblico presente, proporranno chiavi di lettura e interpretazioni originali e individuali delle opere di Francis Bacon e degli artisti contemporanei presenti nella mostra del CCC Strozzina. L’appuntamento prevede gli interventi di Leonardo Albrigo (S.P.I. Roma), Barbara Massimilla ( A.I.P.A. Roma), Simona Massa (A.I.P.A. Toscana), Daniela Palliccia (A.I.P.A. Roma), con il coordinamento di Carla Tognaccini (A.I.P.A. Toscana).

L’iniziativa permette di fornire uno spazio di riflessione interdisciplinare sulla mostra secondo l’approccio che contraddistingue tutti i progetti del CCC Strozzina, sempre ricercando confronti con discipline diverse, dall’economia alla politica, dalla scienze applicate alla filosofia.

 

L’Associazione Italiana di Psicologia Analitica nasce a Roma nel 1962 con l’intento di approfondire e diffondere in Italia la conoscenza del pensiero di Carl Gustav Jung. Per Jung l’opera d’arte è come un sogno che non ha un significato univoco. Egli invita ad accostarsi ad essa lasciando che agisca su di noi come ha agito sull’artista il quale ha toccato quella profondità psichica salutare e liberatrice, l’inconscio archetipico, dove il sentire e l’agire del singolo risuonano con quelli dell’umanità intera.

 

 

Disponibili in download le trascrizioni degli interventi:

Intervento di Simona Massa

Intervento di Michela D’Amico

Intervento di Leonardo Albrigo

Intervento di Carla Tognaccini

Intervento di Barbara Massimilla

 


Ingresso con speciale biglietto ridotto a € 3,00.
La partecipazione non necessita di prenotazione.


Per maggiori informazioni:
Centro di Cultura Contemporanea Strozzina
Fondazione Palazzo Strozzi
piazza Strozzi 50123 Firenze
T. +39 055 2645155
news@strozzina.org

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  gennaio 2013
L M M G V S D
« dic   mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi