SCUOLA QUADRI di Cesare Pietroiusti

Workshop Scuola Quadri

Workshop transdisciplinare di formazione politica
a cura di Cesare Pietroiusti

Durante la mostra Declining Democracy, l’artista italiano Cesare Pietroiusti ha condotto un workshop di formazione politica aperto a militanti di partito, attivisti e soggetti coinvolti nel mondo del sociale. L’ideazione del laboratorio è partita da una riflessione critica sugli istituti di formazione politica che dal dopoguerra fino agli anni Novanta hanno formato le classi dirigenti dei maggiori partiti italiani.

Il laboratorio si è composto di tre giornate di riflessione collettiva e una presentazione pubblica finale. Ha coinvolto partecipanti provenienti da vari ambiti professionali e da diversi schieramenti partitici sui temi della gestione della leadership, del linguaggio politico e della partecipazione attiva della cittadinanza.

Durante gli incontri i partecipanti hanno ideato due progetti, che si aprono alla città di Firenze e in cui convergono volontà politica e azione artistica.

Primo progetto: LE CURE

Secondo progetto: IONE

Presentazione del workshop con Cesare Pietroiusti

Hanno partecipato agli appuntamenti di Scuola quadri Leone Barilli, Philipp Bruns, Sebastiano Campani, Francesco Carnesecchi, Michela Gaito, Sandra Gesualdi, Jacopo Natoli, Fabrizio Paoletti, Giovanni Parretti, Ambra Patarini, Alessandra Saviotti e Virginia Zanetti.

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  settembre 2011
L M M G V S D
« apr   ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi