TALENTI EMERGENTI

 

Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/vhosts/strozzina.org/httpdocs/admin/wp-content/plugins/lightbox-gallery/lightbox-gallery.php on line 443

Talenti Emergenti è un progetto della Fondazione Palazzo Strozzi nato nel 2009 e strutturato in due diversi momenti, un premio e una mostra biennali, che hanno l’obiettivo di fornire a giovani artisti italiani l’opportunità per emergere e promuovere il proprio lavoro in Italia e all’estero.

L’iniziativa è realizzata dal Centro di Cultura Contemporanea Strozzina e si pone all’interno della sua mission come punto di riferimento per la produzione di eventi e mostre che stimolino il confronto tra critica e pubblico, fornendo in questo caso la possibilità di monitorare il panorama artistico contemporaneo italiano. Raccontare la giovane arte italiana con un premio e una mostra significa attraversare una grande ricchezza di linguaggi che permettono al pubblico di confrontarsi con diversi approcci creativi e conoscere alcuni tra i migliori nuovi talenti dello scenario artistico italiano.

In mezzo ai numerosi riconoscimenti già presenti sul nostro territorio, Talenti Emergenti si distingue per una formula che prevede due momenti di selezione affidati a due diverse commissioni giudicatrici. Si parte da una prima fase dedicata alla scelta degli artisti finalisti, compito affidato a una giuria composta da alcuni tra i più affermati esponenti del mondo dell’arte contemporanea italiana. Nella seconda fase, la rosa dei finalisti, i cui lavori sono esposti nella mostra associata, viene vagliata da una commissione formata da curatori e direttori di istituzioni culturali e museali di fama internazionale. Nelle varie edizioni del premio sono stati membri della giuria di selezione del premio Talenti Emergenti personalità come Luca Massimo Barbero, Andrea Bellini, Chiara Bertola, Andrea Bruciati, Luca Cerizza, Giacinto Di Pietrantonio, Andrea Lissoni. Tra i membri della giuria internazionale ricordiamo tra gli altri Achim Borchardt-Hume, Rudolf Frieling, Barbara Gordon, Adam Szymczyk.

Vincitori della prima edizione del premio sono stati Luca Trevisani e Rossella Biscotti, due tra le giovani promesse dell’arte contemporanea italiana, oggi ormai affermatisi in ambito internazionale, i quali hanno ricevuto in premio due residenze presso due prestigiose istituzioni europee come il Netherlands Media Art Institute Montevideo di Amsterdam e il Künstlerhaus Bethanien di Berlino.

Vincitore dell’edizione del 2011 è stato invece Luigi Presicce, che ha ricevuto la possibilità da parte della Fondazione Palazzo Strozzi di realizzare e pubblicare il primo catalogo interamente dedicato al suo lavoro.

Prima edizione del premio: www.strozzina.org/emergingtalents

Seconda edizione del premio: www.strozzina.org/emergingtalents2011

TALENTI EMERGENTI

 
CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  giugno 2024
M T W T F S S
« Jun    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/strozzina.org/httpdocs/admin/wp-content/themes/strozzina/sidebar-home.php on line 57

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/strozzina.org/httpdocs/admin/wp-content/themes/strozzina/sidebar-home.php on line 59

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi