Archivio

 
American Dreamers

La mostra (9 marzo-15 luglio 2012) propone un percorso di opere di artisti che utilizzano fantasia, immaginazione e sogno per costruire possibili mondi alternativi di fronte alla realtà sempre più complessa del presente.

http://www.strozzina.org/exhibitions/american-dreamers/

cccs_dd_banner_630x200_ital_new

La mostra (23 settembre 2011-22 gennaio 2012) propone opere di dodici artisti contemporanei internazionali in un percorso che riflette su valori, contraddizioni e paradossi che caratterizzano la società di oggi e sulle possibili declinazioni dei principi della democrazia, in un momento in cui la loro validità sembra essere messa in discussione.

http://www.strozzina.org/declining-democracy/

cccs_vi_banner_630x200_ital

L’approccio tematico della mostra propone un’analisi del termine ‘identità’ alla luce del crescente ruolo di tecnologie digitali e nuove forme di comunicazione che hanno portato a un suo ripensamento sotto la pressione dello scontro tra privacy e condivisione, diritto alla libertà individuale e bisogno di sicurezza collettiva.

http://www.strozzina.org/identitavirtuali/

cccs_for_use_630x200px_ital_border

Realizzata in occasione della Notte Bianca di Firenze, Tape Florence si compone di forme sospese fatte di innumerevoli strati di nastro adesivo trasparente, intersecando scultura, design e performance e offrendo la possibilità di una fruizione esterna tramite lo sguardo ma anche di un atto partecipativo da parte dello spettatore. L’installazione entra in dialogo con le armonie dell’architettura rinascimentale e nel suo aspetto quasi organico evoca l’immagine di un bozzolo, simbolo di metamorfosi e rigenerazione naturale ed esistenziale.

http://www.strozzina.org/events/numen-for-use-tape-florence/

cccs_et2011_banner_630x200_ital

Il CCC Strozzina presenta la seconda edizione del premio Talenti Emergenti, creato dalla Fondazione Palazzo Strozzi per promuovere presso critica e pubblico la produzione artistica dei giovani talenti italiani.
La selezione degli artisti partecipanti è stata affidata a un comitato composto da quattro affermati curatori italiani: Luca Massimo Barbero (dir. MACRO, Roma), Chiara Bertola (dir. HangarBicocca, Milano), Andrea Bruciati (dir. Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Monfalcone) e Giacinto Di Pietrantonio (dir. GAMeC, Bergamo).

http://www.strozzina.org/emergingtalents2011/

cccs_ritratti_banner_630x200_ital

Un’analisi sul ritratto e la rappresentazione del potere politico, economico e sociale attraverso le opere di artisti contemporanei. Da Helmut Newton a Annie Leibovitz, da Trevor Paglen a Rineke Dijkstra.
Ritratti di celebri figure politiche, indagini su vita e costumi delle classi sociali elevate, ma anche investigazioni sulle strutture del potere di istituzioni internazionali.

http://www.strozzina.org/ritrattidelpotere/index.php

cccs_pistoletto_banner_630x200_ital

In collaborazione con il Castello di Ama per l’arte contemporanea, il CCC Strozzina presenta nel cortile di Palazzo Strozzi l’opera del maestro italiano Michelangelo Pistoletto. La grande struttura cubica crea un “luogo laico di raccoglimento spirituale” ed entra in dialogo con le armonie e le proporzioni del cortile rinascimentale del Palazzo.

http://www.strozzina.org/michelangelopistoletto/index.php

cccs_asap_banner_630x200_ital

La mostra affronta la tematica del tempo all’interno della cosiddetta “high speed society”, il modello di vita caratterizzato dalla rapidità di comunicazione e produzione dettata dalle possibilità delle nuove tecnologie, attraverso il lavoro di 10 artisti internazionali.

http://www.strozzina.org/asap/index.php

cccs_gr_banner_630x200_ital

Organizzata in collaborazione con la Kunsthalle di Amburgo, l’esposizione mette a confronto il lavoro di Gerhard Richter, uno dei più importanti artisti della seconda metà del Novecento, con quello di sette artisti contemporanei, legati da una profonda sfiducia nei confronti dell’immagine come veicolo di verità.

http://www.strozzina.org/gerhardrichter/

cccs_mr_banner_630x200_ital

Fotografia e video si fondano da sempre sulla contraddittoria condizione di registrare e documentare la realtà ma di esserne allo stesso tempo una sua falsificazione, un punto di vista che costruisce una particolare visione del mondo. Oggi, con l’affermazione delle tecnologie digitali, questa ambiguità si è accentuata, portando all’estremo il contrasto tra apparenza e verità.
Cosa è vero e cosa è reale nella nostra vita oggi?

http://www.strozzina.org/manipulatingreality/

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  agosto 2020
L M M G V S D
« giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi