American Dreamers: Lecture / Proiezioni / Focus

GIOVEDÌ IN MOSTRA

Conferenze, film e incontri per approfondire le tematiche della mostra.
Tutti gli appuntamenti si tengono alle 18:30. Ingresso gratuito.

 

15.03.12/LECTURE / Luca Briasco
(studioso di letteratura americana contemporanea)
Strategie di fuga: il romanzo americano dopo l’11 settembre

DeLillo, Franzen, King, Roth: la letteratura americana si confronta con le crisi di inizio millennio alternando visioni catastrofiche a ripiegamenti verso scenari più rassicuranti.

22.03.12/LECTURE / Marco Biraghi
(storico e critico dell’architettura)
Il Ground Zero dell’architettura

Il memoriale realizzato nel sito dove sorgevano le Twin Towers riapre il dibattito sulla necessità dell’architettura di farsi simbolo oltre che contenitore di funzioni.

29.03.12/PROIEZIONE / Fake it so real
(di R. Greene, USA, 2011 92’, English, sottotitolato)
Uno sguardo sul mondo del wrestling americano tramite le storie di lottatori divisi tra la finzione dello spettacolo e la dura realtà della vita quotidiana.
In collaborazione con Festival dei Popoli – Festival Internazionale del Film Documentario

05.04.12/LECTURE / Lucio Spaziante
(docente di Semiotica dei media)
Immaginari pop e realtà in fuga

I protagonisti della musica pop americana visti come maschere costrette a vivere lo spazio ibrido della dimensione mediatica, una mixed reality alimentata dall’industria dell’intrattenimento a stelle e strisce.

12.04.12/ Presentazione progetto Retreat from reality (ore 18.00)
In collaborazione con FUA – Florence University of the Arts, SACI – Studio Art Cener International, New York University, CAPA Internationa Education, Syracuse University, Washington University in St. Louis

19.04.12/LECTURE / Gianfranco Pecchinenda
(docente di Sociologia)
I videogiochi e la produzione dell’immaginario americano

L’esperienza del videogioco letta come momento di riprogettazione dell’identità tramite l’immersione in mondi d’invenzione, confortanti e prevedibili.

26.04.12/EVENTO SPECIALE / TALK
Conversazioni sulle arti performative contemporanee con la partecipazione di protagonisti della XIX edizione di Fabbrica Europa – Festival Internazionale della Scena Contemporanea.

03.05.12/FOCUS / Finestre su realtà alternative
Approfondimento sui temi e sugli artisti presenti in mostra a cura del Dipartimento Educazione e Mediazione del CCC Strozzina.

17.05.12/LECTURE / Emiliano Ilardi
(docente di Sociologia dei processi culturali)
Una modernità senza catastrofe

Frontiera e sogno sono due capisaldi dell’immaginario americano. Nell’ultimo secolo si è aggiunta l’idea di catastrofe, protagonista della narrazione letteraria e cinematografica. Quale nesso lega tra loro questi diversi elementi?

24.05.12/LECTURE / Roy Menarini
(critico cinematografico)
Saper vedere la fantascienza al cinema tra mito e tecnologia

Analisi della fantascienza hollywoodiana degli ultimi dieci anni, genere che permette una rilettura dei rapporti della società americana con la politica e le nuove scoperte tecnologiche.

31.05.12/PROIEZIONE / Below sea level
(di G. Rosi, USA/ITA, 2008 105’, ling. orig., sott. ita.)
Documentario sulla realtà di una ex base militare nel deserto californiano diventata Slab City, città simbolo dell’anti-sogno americano, rifugio per persone che vivono ai margini della società.
In collaborazione con Festival dei Popoli – Festival Internazionale del Film Documentario.

07.06.12/LECTURE / Cosetta G. Saba
(docente di Pratiche audiovisive nella Media Art)
Trasformare mondi. La pratica artistica di Matthew Barney tra cinema e scultura

Presentazione dell’opera del celebre artista americano, maestro nel costruire visioni irreali che mettono in dialogo cinema, performance e scultura.

21.06.12/EVENTO SPECIALE / Nuovi temi e forme dell’arte americana dagli anni ’70 al 2000
Un incontro con tre giovani critici d’arte contemporanea per scoprire alcuni momenti e figure chiave che hanno segnato gli ultimi quarant’anni dell’arte americana.

 

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/strozzina.org/httpdocs/admin/wp-content/themes/strozzina/single-activities.php on line 28
CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  giugno 2024
M T W T F S S
« Jun    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi