Giovedì in mostra – UN’IDEA DI BELLEZZA

Programma lecture "Un'idea di bellezza"

GIOVEDì IN MOSTRA

Incontri per approfondire temi e opere della mostra.
Tutti gli appuntamenti si tengono alle ore 18.30 nelle sale del CCC Strozzina.
Ingresso gratuito.

 

Giovedì 4 aprile, ore 18.30
TALK / Rana Salam
La designer libanese introduce il suo lavoro che riscopre e rilancia un immaginario pop della cultura araba, facendo rivivere il glamour della Beirut anni ’50.
Evento speciale in collaborazione con Festival Middle East Now – Firenze.

 

Giovedì 11 aprile, ore 18.30
LECTURE / Gianluca Garelli
Un’idea di libertà

Il filosofo e docente di estetica traccia un collegamento tra il pensiero estetico classico, da Platone ad Adorno, e la possibilità di riscoprire il bello nell’arte del nostro tempo.

 

Giovedì 18 aprile, ore 18.30
LECTURE / Andrea Bulleri
Il volto contraddittorio della contemporaneità

Raccontare la storia di Tirana, uno dei casi architettonici più interessanti degli ultimi decenni, diventa un modo per testimoniare come l’estetica della città possa farsi specchio e motore del suo rinnovamento sociale e politico.

 

Giovedì 2 maggio
ARTIST TALK / Chiara Camoni
L’artista racconta la sua predilezione per disegno e scultura a cui accosta l’interesse per l’arte del passato e gli aspetti relazionali e processuali tipici della contemporaneità.

 

Giovedì 9 maggio, ore 18.30
ARTIST TALK / Isabel Rocamora
La videoartista anglo-ispanica introduce il suo percorso di ricerca tra video e coreografia, una combinazione che dà luce a lavori in cui grazia e violenza convivono in sequenze suggestive.

 

Giovedì 16 maggio, ore 18.30
LECTURE / Serena Giordano
I capolavori invisibili

Un intervento dedicato alla didattica dell’arte per domandarsi quali strumenti vengono dati al pubblico comune, giovani e non, per giudicare l’opera di artisti antichi e contemporanei.

 

Giovedì 23 maggio, ore 18.30
LECTURE / Ania Jagiello
“Generazione 89”. Arte polacca tra due sistemi

La curatrice dell’Istituto di cultura polacco di Roma compone un racconto del passato politico e sociale della Polonia che ha lasciato un segno profondo nel lavoro degli artisti nati negli anni ’60 e ’70 come il pittore Wilhelm Sasnal.

 

Giovedì 30 maggio, ore 18.30
Framing and Costructing Beauty

Studenti di scuole e accademie d’arte di Firenze presentano i propri lavori frutto di una riflessione sul ruolo della bellezza nel mondo di oggi. A cura del Dipartimento Educativo del CCC Strozzina.

 

Giovedì 6 giugno, ore 18.30
LECTURE / Anna Detheridge
L’arte non sposta le montagne

L’annosa questione tra estetica ed etica, bello e buono, viene ripresa dalla critica d’arte e direttrice di Connecting Cultures attraverso l’analisi di alcuni importanti casi artistici: l’arte può regalare speranza?

 

Giovedì 13 giugno, ore 18.30
LECTURE / Stefano Velotti
La bellezza nell’arte contemporanea: ingiurie, feticismi, equivoci

Seguendo le teorie del filosofo Arthur Danto, il filosofo e docente di estetica propone una riflessione sulla sparizione e sull’apparente ritorno della bellezza nelle opere degli artisti di oggi.

 

Giovedì 20 giugno, ore 18.30
FOCUS sulla mostra
Un appuntamento per approfondire la conoscenza degli artisti presenti in mostra e dei lavori che hanno caratterizzato il loro percorso di ricerca. A cura del Dipartimento Educativo del CCC Strozzina.

 

Per informazioni e prenotazioni:
Dipartimento Educazione e Mediazione CCC Strozzina
email:  didatticastrozzina@palazzostrozzi.org
Tel. +39 055 3917137

 

 

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  dicembre 2022
L M M G V S D
« giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi