Framing and Costructing Beauty

Framing and Constructing Beauty

Framing and Constructing Beauty

 

In occasione della mostra Un’idea di bellezza,  il CCC Strozzina sviluppa il progetto speciale Framing and Constructing Beauty dedicato agli studenti delle scuole e delle Accademie d’arte di Firenze.
Il progetto coinvolge i docenti di materie artistiche con lo scopo di avviare, all’interno dei diversi percorsi di studi, una riflessione teorica e pratica sul ruolo delle bellezza nell’ambito della produzione artistica.

Il mondo attuale ha reso sempre problematico il rapporto tra arte e bellezza, intesa come sinonimo convenzionale di armonia o come espressione di una visione del mondo inadatta ad esprimere la complessità e le contraddizioni della modernità. Il concetto di Framing and Constructing allude alla possibilità di inquadrare la bellezza e di costruirne una nuova, al fine di osservare la realtà da prospettive differenti, ripensandone le molteplici possibilità estetiche.

La riflessione sul tema sarà supportata da materiale didattico distribuito ai docenti, e si articolerà in momenti di confronto e di discussione all’interno della mostra Un’idea di bellezza, in modo da offrire un’esperienza diretta sul tema attraverso la prospettiva di otto artisti contemporanei.

Al termine del progetto i docenti coinvolti selezioneranno le produzioni degli studenti che avranno sviluppato il tema in maniere originale. I lavori più significativi saranno presentati in una conferenza pubblica giovedì 30 maggio alle ore 18.30, presso le sale del CCC Strozzina.

————————————————————————

Il progetto è stato articolato in tre fasi:

prima fase
Approfondimento durante le ore di lezione del tema Framing and Constructing Beauty proposto attraverso i materiali didattici specifici.

seconda fase
Visite alla mostra Un’idea di bellezza in modo da approfondire il tema affrontato nelle ore di lezione.

terza fase
Serata di presentazione pubblica degli elaborati nelle sale del CCC Strozzina.

————————————————————————

Il progetto Framing and Constructing Beauty è stato realizzato in collaborazione con:
California State University, Fondazione Studio Marangoni, LABA Firenze – Libera Accademia di Belle Arti.

I docenti che hanno aderito al progetto:
Irina Costache, Marsha Alice Steinberg (California State University)
Lucia Minunno, Margherita Verdi (Fondazione Studio Marangoni)
Piero Fragola, Andrea Mi (LABA, Firenze)

 

Disponibile in download il programma della presentazione finale.

 

 

photo: David and Aphrodite as seen by Hans-Peter Feldmann at the Serpentine Gallery by Jerry Hardman-Jones

 

Per informazioni e prenotazioni:
Dipartimento Educazione e Mediazione CCC Strozzina
email: didatticastrozzina@palazzostrozzi.org
T. +39 055 3917137

DSC_0094_low
DSC_0099_low
DSC_0104_low
DSC_0105_low
DSC_0108_low
DSC_0111_low
DSC_0120_low
DSC_0122_low
DSC_0124_low
DSC_0126_low
DSC_0137_low
CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  novembre 2022
L M M G V S D
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi