Language through the arts workshop (studenti stranieri)

workshop_italiano

Language through the arts
(workshop / workshop plus)

Attività dedicata all’approfondimento del vocabolario italiano attraverso un confronto con le opere esposte in mostra. La versione plus prevede un doppio appuntamento per un maggiore approfondimento delle lingua italiana e dei contenuti della mostra.
Il livello di difficoltà delle attività è stabilito in base alle esigenze del docente.

 

Workshop (svolgimento attività)
Ogni partecipante riceverà una selezione di vocaboli da utilizzare durante la visita per descrivere e creare delle relazioni con alcune delle opere in mostra. Durane la visita con l’aiuto del mediatore d’arte gli studenti approfondiranno il significato di ogni nuovo vocabolo e saranno motivati ad esprimersi in italiano rielaborando le conoscenze acquisite. La lista completa con tutti i vocaboli sarà inviata al docente prima dell’attività, così da permettere una preparazione propedeutica in classe.

 

Workshop plus (svolgimento attività)
L’attività prevede due incontri in mostra: la prima visita segue le modalità del workshop, mentre la seconda visita prevede un grado di partecipazione e approfondimento maggiore. Ogni studente dovrà esporre ai compagni una piccola presentazione dedicata all’artista che più lo ha colpito. Questo secondo appuntamento è pensato per motivare ulteriormente gli studenti nella rielaborazione delle conoscenze linguistiche acquisite durante il primo incontro.

 

Finalità:

  • Incentivare l’acquisizione di un vocabolario specifico in relazione al contesto espositivo e alle opere presentate.
  • Coinvolgere attivamente gli studenti, sia sul piano linguistico che su quello culturale, avvicinandoli criticamente all’arte contemporanea.
  • Porre lo studente straniero nella condizione di doversi esprimere in italiano in un contesto non scolastico, rielaborando le conoscenze acquisite durante le ore di lezione.
  • Indirizzare lo studente verso un’osservazione attenta, così da cogliere alcuni aspetti dell’opera d’arte che altrimenti avrebbe tralasciato.


Costi:
Language through the Arts:
€ 50 a gruppo (massimo 10 partecipanti) + € 3 di biglietto* a studente.
Durata attività: 75′

Language Through the Art – plus:
€ 60 a gruppo (massimo 10 partecipanti) + € 3 di biglietto* a studente.
Durata attività: 75′

*Il biglietto della mostra ha validità mensile (cinque ingressi)
La prenotazione delle attività è obbligatoria. Le attività possono essere svolte dal martedì al sabato negli orari di apertura del centro (10.00-20.00)

 

Informazioni e prenotazioni:
Dipartimento Educazione e Mediazione CCC Strozzina
email: didatticastrozzina@palazzostrozzi.org
T. +39 055 3917137

 

CONTATTI
Informazioni: +39 055 26 45 155
Prenotazioni: +39 055 24 69 600
Email: info@palazzostrozzi.org
Cliccando sul bottone go si dichiara di aver letto ed accettatto le politiche sulla privacy

CALENDARIO EVENTI:  dicembre 2022
L M M G V S D
« giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

ARCHIVIO ARTISTI  clicca sulla lettera

A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Con la grande mostra dedicata ad Ai Weiwei (23 settembre 2016-22 gennaio 2017) per la prima volta Palazzo Strozzi diventa uno spazio espositivo unitario che comprende facciata, Cortile, Piano Nobile e Strozzina.

L’arte contemporanea esce dalla Strozzina e si espande sia a livello espositivo che di comunicazione, in uno scenario in cui Palazzo Strozzi partecipa attivamente all’avanguardia artistica del nostro tempo.

Per questo motivo le informazioni relative alla mostra Ai Weiwei. Libero e il programma di mostre e attività future dedicato all'arte contemporanea saranno consultabili direttamente al sito www.palazzostrozzi.org e sui canali social di Palazzo Strozzi.

chiudi