HOME l CATALOGO l LECTURES l EDUCAZIONE l ENGLISH

PABLO HELGUERA
(Messico, 1971)


Manual of Contemporary Art Style Tips, 2007
sei lavori su carta incorniciati con passe-partout,
38 x 31 x 2,5 cm, Courtesy Galerie Feinkost, Berlino





Pablo Helguera ha scritto un libro dal titolo programmatico Manual of Contemporary Art Style (manuale dello stile dell’arte contemporanea) in cui ha condensato i risultati della sua ricerca sul ruolo dell’arte nella società in una serie di semplici regole di comportamento. Helguera presenta al lettore, in maniera divertente e al tempo stesso disincantata, la sconcertante verità che si cela dietro alcuni miti relativi al modo in cui si creano il significato, il valore e il profitto nel mondo dell’arte. Nell’approccio concettuale e nella distanza ironica dai meccanismi del sistema, Helguera sembra seguire le orme di Marcel Duchamp, che non solo mise in discussione la condizione privilegiata dell’arte all’interno della nostra società, ma criticò i principi di merito che governavano il mondo dell’arte. Con un passo ulteriore Helguera si ricollega al sistema dell’arte, trasformando le proprie intuizioni in oggetti che giocano con l’estetica dell’opera d’arte concepita secondo uno standard classico.







inizio pagina

Luchezar Boyadjiev (BUL)
Marco Brambilla (I/USA)
Marc Bijl (NL)
Fabio Cifariello Ciardi (I)
Claude Closky (F)
Denis Darzacq (F)
Eva Grubinger (A)
Pablo Helguera (MX)
Damien Hirst (UK)
Bethan Huws (GB)
Christian Jankowski (D)
Atelier van Lieshout (NL)
Michael Landy (UK)
Thomas Locher (D)
Aernout Mik (NL)
Antoni Muntadas (E)
Takashi Murakami (J)
Josh On (CAN)
Dan Perjovschi (RUM)
Cesare Pietroiusti (I)
Wilfredo Prieto (CUB)

Palazzo Strozzi